Installare un software Antivirus sicuro

Come identificare i migliori antivirus

Sul mercato esistono molteplici software antivirus, ognuno dei quali presenta differenti caratteristiche e benefici in caso di installazione sul proprio dispositivo.

Sia che si usi il PC occasionalmente, sia che, a maggior ragione, venga usato a fini lavorativi è impossibile prescindere da una valida protezione. Un PC privo di antivirus potrà navigare senza problematiche per pochi minuti prima di essere infettato da programmi malevoli.

Le versioni base dei software antivirus offrono un livello di protezione basilare del proprio dispositivo, aiutando a proteggerlo dai virus più comuni, bloccando applicazioni e file pericolosi e segnalando la presenza di siti web sospetti. In tal modo contribuisce a mantenere al sicuro il PC.

Molte soluzioni di livello base presentano numerose funzionalità, ma il loro utilizzo può risultare complicato. Altre dispongono di un'interfaccia utente che le rende facili da usare; ma, per contro, non offrono molte funzionalità.

Adottando invece un software antivirus che offre un livello di protezione alto, si ottiene una protezione di livello più avanzata rispetto al livello base, in quanto questi ultimi offrono una protezione dai virus più comuni, mentre il software antivirus di livello avanzato fornisce una protezione ancor maggiore. Alcuni dei software di protezione di fascia alta utilizzano componenti di "system watching", che garantiscono l'individuazione di malware e virus informatici sconosciuti.

Inoltre, un software antivirus di fascia alta consente in genere di proteggere tutti i tuoi dispositivi (PC, Mac, smartphone e tablet), mentre le opzioni base, di solito, assicurano la protezione di un'unica tipologia di dispositivo.

In sostanza, il software antivirus che offre un livello di protezione alto protegge il computer in modo proattivo, anziché semplicemente reattivo.

I migliori software antivirus che offrono un livello di protezione alto sono:

Perché è importante avere un antivirus sempre aggiornato sul computer

I software antivirus e antispyware hanno il compito di individuare e bloccare software malevoli come i virus e gli spyware, che rappresentano la peggiore minaccia alle informazioni memorizzate sul nostro PC.

Compito dei software antivirus e antispyware è quello di ricercare all’interno dei file contenuti nel nostro computer quegli elementi o “firme digitali” che possono far ricondurre alla presenza di un software malevolo già identificato.

Il termine identificato è motivato dal fatto che questi software hanno un proprio database dei virus attualmente in circolazione, sul quale si basa la difesa che ci forniscono. 

Ne consegue che è fondamentale, affinché la protezione sia efficace, che questo database sia sempre costantemente aggiornato, perché in caso contrario qualche applicazione malevola potrebbe sfuggire.

Come normali utenti la nostra difesa è rappresentata dall’installare un software antivirus e antispyware, con attivati la protezione in tempo reale e gli aggiornamenti automatici. Inoltre, si raccomanda di eseguire giornalmente la scansione veloce, solitamente questa operazione viene eseguita automaticamente ad un orario prestabilito.


Verifica che l’aggiornamento automatico dell’antivirus sia attivato

Tutti i sistemi antivirus sono diversi e hanno il loro procedimento standard per l’impostazione dell’aggiornamento automatico.

Tuttavia, il procedimento è molto simile per tutti i sistemi.

Di seguito è riportato il procedimento per Kaspersky a titolo esemplificativo:

Kaspersky

Per configurare il download e l'installazione automatica degli aggiornamenti di Kaspersky Endpoint Security nei dispositivi client:

1. Nella struttura della console selezionare la cartella Attività.

2. Creare un'attività Aggiornamento in uno dei seguenti modi:

  • Selezionando Crea → Attività nel menu di scelta rapida della cartella Attività nella struttura della console.
  • Fare clic sul pulsante Crea attività nell'area di lavoro della cartella Attività.

Verrà avviata la Creazione guidata nuova attività.

3. Nella finestra Selezionare il tipo di attività della procedura guidata selezionare Kaspersky Endpoint Security come tipo di attività, selezionare Aggiornamento come sottotipo di attività, quindi fare clic su Avanti.

4. Seguire le rimanenti istruzioni della procedura guidata.

Al termine della procedura guidata, verrà creata un'attività di aggiornamento per Kaspersky Endpoint Security. L'attività creata viene visualizzata nell'elenco di attività dell'area di lavoro della cartella Attività.

5. Nell'area di lavoro della cartella Attività selezionare un'attività di aggiornamento creata.

6. Selezionando Proprietà nel menu di scelta rapida dell'attività.

7. Selezionare la sezione Impostazioni nella finestra delle proprietà dell'attività.

Nella sezione Impostazioni è possibile definire le impostazioni dell'attività di aggiornamento in modalità locale o offline:

  • Impostazioni di aggiornamento di modalità locale: viene stabilita la connessione tra il dispositivo e Administration Server.
  • Impostazioni di aggiornamento di modalità offline: non viene stabilita alcuna connessione tra Kaspersky Security Center e il dispositivo (ad esempio quando il dispositivo è privo di connessione Internet).

8. Fare clic sul pulsante Impostazioni per selezionare la sorgente degli aggiornamenti.

9. Selezionare la casella di controllo Scarica gli aggiornamenti dei moduli dell'applicazione per scaricare e installare gli aggiornamenti dei moduli software oltre ai database dell'applicazione.

Se la casella di controllo è selezionata, Kaspersky Endpoint Security invia una notifica all'utente per informarlo degli aggiornamenti dei moduli software disponibili e include gli aggiornamenti dei moduli software nel pacchetto di aggiornamento durante l'esecuzione dell'attività di aggiornamento. Configurare l'utilizzo dei moduli di aggiornamento:

  • Installa gli aggiornamenti critici e approvati. Se sono disponibili aggiornamenti per i moduli software, Kaspersky Endpoint Security li installa automaticamente con lo stato Critico. Gli aggiornamenti rimanenti saranno installati dopo essere stati approvati dall'amministratore.

Per approvare gli aggiornamenti software:

a) Nella struttura della console aprire la cartella Aggiornamenti software.

b) Nella finestra delle proprietà dell'aggiornamento, nel campo Approvazione dell'aggiornamento della sezione Generale, impostare il valore Approvato.

Il valore predefinito è Indefinito.

Se si configurano le proprietà di un aggiornamento per applicazioni Kaspersky Lab che non può essere disinstallato e nel campo Approvazione dell'aggiornamento si imposta il valore Rifiutato, Kaspersky Security Center non disinstallerà l'aggiornamento dai dispositivi in cui era stato precedentemente installato.

Se un aggiornamento per le applicazioni Kaspersky Lab non può essere disinstallato, questa proprietà è visualizzata nella finestra delle proprietà dell'aggiornamento, nella sezione Requisiti per l'installazione della scheda Generale.

  • Installa solo gli aggiornamenti approvati. Se sono disponibili aggiornamenti per i moduli software, Kaspersky Endpoint Security li installa una volta che la relativa installazione è stata approvata. Saranno installati in locale tramite l'interfaccia dell'applicazione o mediante Kaspersky Security Center.

Se l'aggiornamento dei moduli software richiede la visualizzazione e l'accettazione delle condizioni del Contratto di licenza con l'utente finale, l'applicazione installa gli aggiornamenti dopo che le condizioni del Contratto di licenza sono state accettate dall'utente.

10. Selezionare la casella di controllo Copia aggiornamenti nella cartella per fare in modo che gli aggiornamenti scaricati vengano salvati nella cartella specificata facendo clic sul pulsante Sfoglia.

11. Fare clic su OK.